Conto alla rovescia per censimento alberi monumentali

Sta per arrivare la scadenza per il censimento degli alberi monumentali da parte dei comuni, fissata al 31 luglio. Con la legge del 2013 i Comuni infatti dovranno censire gli alberi monumentali comunali e chi ne provoca il danneggiamento dovr pagare fino a 100 mila euro di sanzione. Il censimento – spiega la Federazione degli agronomi e dei forestali della Lombardia – un’operazione ecologica e culturale ma anche altamente simbolica: l’attenzione ricade sulle condizioni fitosanitarie e agronomiche degli alberi in citt ”riconoscendoli soggetti biologici viventi invece che oggetti architettonici di semplice arredo urbano”. Secondo Fiorenzo Pandini, commissione sistemi verdi, ”finalmente anche in Italia l’albero visto come soggetto vivente con specifiche esigenze di suolo-acqua-luce e con particolari sensibilit fitosanitarie”. Secondo le vecchie stime del Corpo Forestale, che a partire dagli anni ’80 fece il primo censimento nazionale, in Italia ci sono circa 22.000 alberi di particolare rilievo, tra cui 2.000 esemplari di grande interesse e 150 di eccezionale valore storico o monumentale. Ogni censimento comunale andr poi a comporre un ulteriore elenco a livello regionale, che a sua volta former l’Elenco Nazionale gestito dal Corpo forestale dello Stato. A livello locale, risultati e curiosit di ogni censimento comunale saranno disponibili ai primi di agosto. (ANSA).

Fonte: http://www.ansa.it

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...