Australia: estinzione megafauna,ricerca ‘scagiona’ aborigeni

La megafauna dell’Australia non fu portata all’estinzione attorno a 50 mila anni fa, come ampiamente teorizzato, dalla pratica degli aborigeni di bruciare la vegetazione per facilitare la caccia e cambiare la composizione di piante e specie animali, ma da un’improvvisa siccit, che prosciug un gigantesco lago nel centro del continente. Geologi dell’Universit di Wollongong hanno scoperto che, ai tempi dei primi insediamenti umani, nel centro arido del continente si trovava uno dei pi grandi laghi della terra. E che l’acqua evapor 48 mila anni fa, quasi esattamente in coincidenza con l’estinzione del gigantesco em, uccello senza volo detto genyornis, e di altri colossi come il leone marsupiale thylacoleo, un iguana di 5 metri, canguri di 200 chili e il diprotodonte, un vombato grande quanto un ippopotamo. “Si ritenuto che il clima fosse piuttosto stabile fra 60 mila e 40 mila anni fa, nel periodo in cui sarebbero arrivati i primi gruppi umani e in cui si estinse la megafauna”, scrive il principale autore della ricerca Tim Cohen, sulla rivista Geology. “Il nostro studio mostra che il clima invece divent pi variabile in quel periodo. Non possiamo dimostrare che il clima caus le estinzioni, perch sarebbe impossibile, ma non lo possiamo pi escludere dall’equazione”. I ricercatori hanno usato nuove tecniche geo-cronologiche per analizzare il contenuto di luce di cristalli di quarzo della sabbia di antichissime ‘spiagge’ che un tempo circondavano quello che ora il lago Eyre nel centro dell’Australia, che ora si riempie solo a intervalli di anni dopo piogge torrenziali nel nord. E hanno concluso che 48 mila anni fa la superficie del megalago copriva 25 mila kmq, con una profondit di 25 metri maggiore di oggi.

Fonte: http://www.ansa.it

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...