Crisi:bene manifatturiero e servizi Italia, Pmi a 51,2

In decisa ripresa l’attivit manifatturiera e dei servizi in Italia a gennaio. L’indice Pmi composito sale a 51,2 punti da 49,4 di dicembre, contro attese ferme a 50,1 punti. In particolare, il settore servizi prende slancio con l’indice in crescita a 51,2 punti. La soglia dei 50 punti fa da spartiacque tra espansione e contrazione del ciclo.

Nell’eurozona l’indice Pmi composito si attesta a gennaio a 52,6 punti da 51,4 di dicembre, segnando i massimi da 5 mesi, secondo la lettura finale di Markit Economics. L’indice dei servizi sale a 52,7 da 51,6 precedente. Molto bene la Germania, con il Pmi composito in crescita a 53,5 punti da 52,6 e contro attese per un dato invariato, e la Spagna con l’indice in volata a 56,9 punti contro stime per un incremento a 54,6. Delude ancora la Francia con entrambi i settori sempre in contrazione. L’indice Pmi composito scende a gennaio a 49,3 punti da 49,5.

Fonte: http://www.ansa.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...