Sulcis: lavoratrici Igea fuori miniera

Dalle luci artificiali della galleria ai lampioni del piazzale di Monteponi: sono uscite alla spicciolata, una alla volta o a piccoli gruppi, durante la notte le 37 lavoratrici Igea che dal 28 novembre occupavano la miniera di Villamarina. Hanno raggiunto le proprie case e riabbracciato i familiari, ma questa mattina sono tornate in assemblea alla sala mensa di Campo Pisano, l’altro presidio occupato da 11 operai, per fare il punto della situazione sugli stipendi arretrati e bonifiche.

Fonte: http://www.ansa.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...