Neil Young in campo per proteggere foreste pluviali

Per Neil Young non solo rock: il celebre cantautore canadese scende in campo a favore dell’ambiente insieme al progetto “Rainforest Connection” volto a salvare le foreste pluviali ancora esistenti nel mondo.

Young sta collaborando con gli ambientalisti per aiutarli a raccogliere fondi necessari a combattere le operazioni di disboscamento illegale in Brasile attraverso l’innovativa tecnologia che trasforma i vecchi smartphone in apparecchi ad energia solare autonomi in grado di monitorare ed individuare a distanza le attivit illegali nelle foreste.

“E’ una tecnologia che collega noi alla foresta – spiega il cantante in un video per Rainforest Connection – Consente alla foresta di parlare al mondo: quando minacciato, il bosco pu parlare e noi possiamo sentirlo”.

Dopo essere riusciti a raccogliere sufficienti fondi per sviluppare il progetto in Africa, Rainforest Connection spera ora di raggiungere i propri obiettivi per aiutare i popoli indigeni Temb del Brasile a combattere le operazioni illegali di disboscamento in Amazzonia. Il passo successivo sar poi lanciare una nuova campagna per esportare la tecnologia di “ascolto della foresta” anche in Indonesia.

Fonte: http://www.ansa.it

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...