Consumatori: ancora in crescita i tassi su mutui e prestiti bancari

Prosegue la corsa al rialzo dei tassi sui mutui, sui prestiti e dello spread con eurolandia. È quanto denuncia Adusbef in uno studio secondo il quale un cittadino italiano che   richiede un mutuo trentennale di 100.000 euro, dovrà pagare alla banca 33.840 euro in più di un suo omologo dell’eurozona. Con i livelli di tasso di luglio 2013, era di poco oltre i 30.000, sottolinea l’associazione dei consumatori.      Per lo stesso mutuo ma a 20 anni, prosegue Adusbef, alla fine il mutuatario italiano avrà pagato 20.400 euro in più. Con i livelli di tasso di luglio 2013, era di poco oltre i 18mila.    «L’invito alle banche a fare il loro dovere è una giaculatoria», bisogna basarsi su dati veri e non su preconcetti  dice intanto dal ‘Road Show’ dell’Abi a Modena, il presidente Antonio Patuelli.

«Il credit crunch non è tale, in Italia siamo impegnati in prestiti che superano la raccolta bancaria e siamo in prossimità del massimo storico di quelli erogati negli ultimi venti anni», dice il numero uno dell’Abi, sottolineando che «l’invito alle banche a fare il loro dovere è una giaculatoria». Ricorda che nel 1992 i prestiti erogati dalle banche italiane erano in totale 585 miliardi e da allora c’è stata una crescita costante, toccando i 1.517 miliardi nel 2007, ossia prima dello scoppio della crisi, 1.754 nel 2010 e 1.797 nel 2012. A fine agosto 2013, ha concluso Patuelli, «i prestiti erano in totale 1.749 miliardi, in prossimità del tetto massimo di quelli mai erogati. Eppure la vulgata dice che siamo tornati ai livelli del 1999. Non è vero».

fonte:http://www.ilmessaggero.it/ECONOMIA/ECONOMIA_E_FINANZA/adusbef_mutui_tassi_banche_aumenti/notizie/342177.shtml

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...