Sagra dell’asparago a Canino con la frittata da 1500 uova

I caninesi, ne vantano la paternità, perché proprio in questa terra la considerevole precocità di maturazione rispetto agli asparagi coltivati in altre zone (si raccoglie, infatti, già dal mese di gennaio,ndr.) ne consente un raccolto enorme e di ottima qualità.
Paja e fieno con asparagi è il più gettonato, preparato con tagliolini gialli e verdi fatti in casa e conditi con salsiccia, guanciale, cipolla, panna,funghi, peperoncino e olio extra vergine d’oliva delle piante di Canino.
Presenti i produttori da ogni parte dell’Italia: dalla crema di broccoletti alle olive ascolane e poi l’olio delle maggiori eccellenze italiane, la cioccolata artigianale prodotta nel Lazio e i vini ricercati e offerti per la degustazione.
Sulla piazza del comune dalle 12 in poi sarà possibile mangiare i ‘lombrichelli con ferlenghi’, pasta acqua e farina condita con il ‘Fungo di carne’ così viene detto, per la sua consistenza soda e carnosa.

Fonte: www.adnkronos.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...